venerdì 16 maggio 2014

Cookie per la National Chocolate Chip Cookie Day

Ciao belli!!
Sono tornata con un post goloso..  voi amanti del cioccolato forse lo saprete già, ma ieri (15 maggio) è stata la "National Chocolate Chip Cookie Day" cioè la giornata nazionale dei cookie alle scaglie di cioccolato.
Banalmente una scusa per potersi strafogare di biscotti senza sentirsi in colpa...

Desideravo provarli da un po' e visto che sono indietro con molti post... ne approfitto per condividere con voi la ricetta che uso per fare i biscotti più amati dagli USA.



Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 200 g di scaglie o pezzettoni di cioccolato fondente
  • 125 g burro
  • 125 g zucchero di canna
  • 125 g zucchero bianco
  • Una grattatina di buccia di limone (o essenza limone, o se non vi piace vaniglia)
  • 1/2 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 uovo
Uniamo l'uovo sbattuto con il burro morbido (potete anche scioglierlo sul fuoco o al microonde) e la grattatina di limone. Aggiungere prima lo zucchero di canna e poi lo zucchero bianco. Amalgamare bene e poi aggiungere lentamente la farina e il bicarbonato.
Tagliare i pezzetti di cioccolato e metterli nell'impasto. Adesso con le mani impastare il tutto in modo da avere le gocce ben distribuite nel composto. 
Fare delle palline e adagiatele su una teglia ricoperta dalla carta forno. Infornare a 190° in forno preriscaldato. Attenti alla cottura: una volta allargati.. in pochi istanti sono cotti (appena diventano bruni. Poco dopo diventano piccole tegole bruciate (e dal pessimo sapore, anche se solo sbruciacchiati). 

Si possono mangiare sia tiepidi (a mò di Starbucks) quindi più morbidi sia freddi e quindi più 'croccanti e biscottosi'. Per averli tiepidi basta qualche istante al microonde a media temperatura.

Io li mangerò questa sera tiepidi con un cappuccino 
Spero come al solito di essere stata utile. 
Vi lascio un mega bacio

Baci e Abbracci
SaraBò