venerdì 14 settembre 2012

Piccolo assaggio d'oriente. Turchia. Istanbul e Bodrum.




Partiamo con un post che potrà risultare utile a che vuole fare una vacanza alternativa.


Quest’estate  ho assaggiato un po’ di oriente, passando dieci giorni nella meravigliosa Turchia (4 giorni ad Istanbul e 7 giorni a Bodrum sulla cosa).
Qui di sotto riporterò il programma di Istanbul fatto da me e mia sorella con posti, cibo, costi, esperienze, luoghi da visitare (ovviamente) e qualche foto. (GLI ORARI LI HA MESSI QUELLA MANIACA DELL’ORDINE di mia sorella MARINA!! Non io!! )

NB. Abbiamo prenotato tutto tramite agenzia. I tre voli e gli hotel sia a Bodrum che ad Istambul (solo pernottamento per Istanbul, a Bodrum erano appartamentini) hanno avuto un costo di 750€

Mercoledì 01/08/2012

Ore    11.45         Arrivo all’ aeroporto di Napoli
          13.50         Volo diretto Napoli – Istanbul (con Turkish Airline danno dei pranzetti ottimi!! ASSAGGIATE)
          17.15         arrivo Istanbul
Prendere le valigie e cambiare i soldi ( quello che basta per la sera stessa e la mattina dopo cioè circa 80 euro a testa)
Stranamente il cambio è vantaggioso all’aeroporto. Addirittura più vantaggioso di alcuni sportelli di cambio in città. Non si pagano commissioni (non abbiamo trovato nessuno sportello che ce le facesse pagare) e la lira turca vale 0,40 cent di €. Quindi i prezzi che troverete in euro sono il doppio in lire turche (Ad esempio 10€=20lire)
          18.00         Havas bus che ci porta a piazza Taksim sulla banchina appena   
                  usciti sulla destra piazzaTaksim (dobbiamo chiedere  di “Havas    
                  bus Taksim lutfen”                                                    ( prezzo 10 lire)
                            ( ci mette circa 40 minuti ma dipende dal traffico, personalmente ci abbiamo messo un’ora e 10.. quindi contate più o meno un’ora, ma è un’ottima soluzione)
18.45       arrivo a piazza Taksim (dove avevamo l’hotel, è molto animata soprattutto nei week end c’è anche un bel corso dove fare shopping e bei ristorantini)
18.55        Arrivo in hotel
                 Posare solo le valigie e scendere per recarsi all’Hamam.
Una vacanza turca che si rispetti prevede una sosta al bagno turco!!.. E’ un’esperienza meravigliosa, vi scriverò di più quando arriverò al nome dell’Hammam!!
19.10       Tram T1 dalla fermata FindiKly duragi scendere alla fermata di    
Eminonu
Raggiungere a piedi l’hamam (in 25 minuti)
Qui troverete elencati tantissimi mezzi pubblici, e sono molto funzionali, ma ci siamo mossi prettamente a piedi e con i taxi. Si contratta con i tassisti (non arrendetevi al primo tentativo). Sono un po’ criminali e incuranti delle regole, ma arrivate a fare un viaggio abbastanza lungo con 10 lire. Diviso 4-6 persone è mooolto vantaggioso, visto che il tram ha il biglietto/gettone che costa 2 lire.
20.00        Suleymanuye hamam                                                (prezzo 35 euro)
Allora il percorso in questo hamam prevede: 30 min di bagno di vapore (non fa caldo ci sono fontane dove bagni polsi e caviglie, in realtà noi ci siamo fatti i gavettoni ma sono dettagli), scrub (non toglie l’abbronzatura TRANQUILLI), bagno di schiuma con massaggio, e se volete SHAMPOO (non vi asciugano i capelli ricordatelo). In questo hamam si faceva il bagno turco il sultano Sulimano (mi hanno fatto il massaggio proprio su uno dei suoi lettini in marmo) ed è molto grazioso e accogliente. E’ un po’ turistico perciò conviene andare la sera prima  di cena, e permette di entrare uomini e donne insieme come “ gruppo famiglia” (gruppo misto per non rompere l’equilibrio, noi eravamo 4 donne e 2 uomini). Fornisce anche un bichini e un pantaloncino per le donne in drappo (e un drappo) agli uomini solo il drappo, e consiglio di portare la mutanda del costume con sé e un ricambio di biancheria.  BELLISSIMA ESPERIENZA IO MI SENTIVO RINATA!   
22.00        Cena e ritorno in hotel



Giovedì 02/08/2012

Ore     8.00        Recarsi a prendere il Tram T1 a Findikly
                          Scendere a Sultanahmet e fare colazione (Abbiamo fatto colazione da Starbucks o per strada con delle brioche con sesamo (simili a prezel) o semplici (simili a panini) molto buone che si chiamano Simit se non mi sbaglio)
           9.00        Palazzo Topkapi e parco Gulhame
(ricordare di fare il biglietto per l’harem appena entrati perché se no c’è troppa folla)                                                       (prezzo 17 euro)
13.00        pranzo e cambio soldi  (rigorosamente il Kebab ;D)
14.00       Ayasofia                                                                        (prezzo 9 euro )
         15.00       Moschea Blu e Ippodromo         
         16.30       Basilica cisterna                                                            (prezzo 7 euro )
         17.30       ritorno in hotel  
                         Prepararsi per la cena.
         19.30       Auto ci porta alla Torre di Galata
                         Visita, cena e spettacolo
Abbiamo prenotato dall’italia questa cena con spettacolo sul ristorante che si trova in cima alla torre di Galata. Il costo è 55€ compreso di trasporto (con macchinone nero vetri scuri) dall’hotel al ristorante e dal ristorante all’hotel.
Si è mangiato bene LO SPETTACOLO è DIVERTENTISSIMO, E ne vale la pena NON PERDETEVELO!
         24.00       ritorno in hotel con auto

Venerdì 03/08/2012

Ore     8.00       Recarsi a prendere il Tram T1 a Findikly   
                          Scendere a Eminonu, fare il biglietto per la minicrociera sul bosforo
                          e recarsi al Gran Bazaar
           9.30       Gran Bazaar (c'è di tutto! Comprate soprattutto sciarpe e accessori in pelle sono molto vantaggiosi.. I GIOIELLI ANCHE HANNO BUONI PREZZI!! e anche i souvenir E CONTRATTATE SEMPRE con i negozianti a loro PIACE! anche nelle gioiellerie si può fare)
          11.30      Moschea di Solimano
          12.30      Mercato egizio delle spezie (Comprate sempre tè e souvenir io non l'ho fatto e me ne pento.. comprate anche il sapone a taglio!! E' buonissimo)
          13.30      pranzo per poi ritornare ad Eminonu
          14.50      Minicrociera sul bosforo                                             (prezzo 15  euro )
Noi abbiamo fatto una crociera più piccola che ci è costata anche meno di 15€ credo. E anche questa è da fare il lato orientale è molto grazioso. (Mangiate i biscotti di Kazim SONO BUONISSIMI!). Ovviamente a voi la scelta.
                         (durata 6 ore: 1.5 ore per arrivare ad Anadolu Kavagi sosta di 3 ore 
                          E ritorno a Eminonu)
           21.00      Cena(passeggiata a piedi sul ponte di Galata dove ci sono i narghilè                                            
                          Bar)
Anche il Narghilè è un'esperienza turca da fare. Di solito si prende da bere e un dolcino e si fuma. Come gusto del Narghilè abbiamo scelto menta e mela!! 
                          Ritorno in hotel quando vogliamo(i tram funzionano fino alle 24)  
                         

Sabato 04/08/2012

Ore     8.20       Lasciare le valigie in custodia all’hotel e andare a visitare il palazzo 
                         Dolmabahce
9.00       palazzo  Dolmabahce                                                 (prezzo 10 euro)
          13.00      Pranzo,  prendere valigie in hotel e recarsi a piazza Taksim
          14.30      Havas bus per Ataturk airport
          17.55      Partenza per Bodrum

Per Bodrum vi do qualche dritta. Prendete la macchina è il modo più facile per spostarvi.  Assicuratevi di prendere un Hotel classificato e osservate le stanze. Li costano poco per qualche euro in più potete avere davvero appartamenti carini. Io alloggiavo a Gumbet posto adatto a chi vuole fare follie ballare e bere tutta la notte (io VOLEVO fare il mare!! ). Spiagge da vedere assolutamente sono Otrakent, Gumbet e Bitez.
Se avete la macchina una visitina ad Efeso la farei (e non uscite dagli scavi perché vi fanno uscire a tre kilometri più o meno da dove partite non ci potete rientrare e se avete parcheggiato dall’altra parte opposta degli scavi è un bel problema FA CALDISSIMO e tornare indietro girando intorno agli scavi è una faticaccia); ma ancor di più PAMMUKKALE.. paradiso in marmo e calcare. Inoltre Bodrum è a 15 minuti da Kos, isola greca molto graziosa e da visitare , il biglietto del traghetto costa 12€ circa. Come discoteche vi consiglio l’Halikarnas e il Catamarano, per il resto potete pure evitare (bevetevi una cosa in giro e visitate Bodrum è molto graziosa di sera).
Bene ora guardo un po’ le foto ve le mostro e aggiungo qualcosina 


Cena alla torre di Galata 

Antipasti Turchi (la cucina ricorda un pò quella greca)

Balik ekmek è un panino sgombro alla piastra è insalata ottimo (il pesce è surgelato d'estate perchè dopo aprile c'è divieto di pesca)

Gran Bazar (ricordate dove entrate fate una foto all'entrata perchè è facile perdersi)

Mercato delle spezie


Crociera sul Bosforo  


Biscotti turchi (di Kazim come detto su da provare)


Ayran bibita a base di Yogurt e sale. Dissetante ma non buonissima.
Questo è più o meno come mangiano i turchi 
Quando si dice fumare come un turco (serata al Narghilè) 

Di tre cose non ci si può fidare ad Istambul il mare il tempo e le DONNE (IL TEMPO è MUTEVOLISSIMO PORTATEVI OMBRELLO E PASHMINE!)
Diciamo che a Gumbet inglesi e tedeschi cenano così.

A Bodrum e dintorni funziona così hai lettino e ombrelloni gratis ma sei obbligato a consumare in spiaggia. E ne vale la pena perchè non prepari nemmeno i panini e con 10€ (anche meno) mangi cotto e bene.

Dico solo un paradiso PAMMUKKALE  

Efeso 


Halikarnas


Kumpir (patata arrosto ripiena di formaggio e condimenti a scelta! BUONISSIMA NON SIATE DIFFIDENTI) 

Pide (PIZZA turca con carne formaggio salame verdure .. si sceglie.. sono tutte buone!




Se Andate a Kos dovete assolutamente mangiare il Gyros Pita






Questa è Kos la spiaggia di Tigaki (si vede la turchia dalla foto)

I gatti sono trattati benissimo in Turchia, poichè salvarono Maometto dal morso di un serpente. Hanno le righe sulla testa perchè lui (Maometto) li ha accarezzati lì e ha lasciato il segno. Istanbul è invasa!! (molti sono adorabili tra l'altro)

Monumenti Istanbul (Moschea Blu, Aya sophia, Basilica Cisterna, Moschea di Sulymayne, Torre di Galata, Palazzo Topkapi e palazzo  Dolmabahce)




Non mi viene in mente altro adesso, se mi verrà posterò.Spero di esservi stata utile e di avervi dato un'idea per la prossima estate .

Baci e Abbracci
SaraBò